Malachia - WWMCat - Dedicato agli amanti della Natura - conservazione delle parti molli
Malachia - WWMCat - Dedicato agli amanti della Natura

Malachia - WWMCat - Dedicato agli amanti della Natura
[ Home | Profilo | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata? | Opzioni Amministratore

 Tutti i Forum
 Esperienze
 Pulizia e conservazione delle conchiglie
 conservazione delle parti molli
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'Ŕ:
Autore  Discussione Discussione Successiva Blocca Discussione Modifica Discussione Elimina Discussione Nuova Discussione Rispondi

zatini.max
Moderatore


Regione: Toscana
Prov.: Arezzo
CittÓ: tegoleto


281 Messaggi

Inserito il - 13/09/2013 : 16:14:58  Mostra Profilo  Modifica Messaggio Invia a zatini.max un Messaggio Privato  Rispondi Quotando  Visualizza l'indirizzo IP dell'Utente  Elimina Messaggio
Non o voluto tirare fuori nuovamente l'ultimo post ma ne faccio uno nuovo riferendomi sempre a quello vecchio.

Per poter conservare le parti molli vi sono molti modi(o letto anche delle cose assurde su questa materia)
ma chi mi comosce sa che sono anni che cerco di fare questa cosa ed ora posso dire che o raggiunto non dei buoni risultati ma dei risultati che penso non si possa andare oltre.
Dalla conservazione a sacco dei limax ad i cefalopodi ma anche oltre
compreso parti anatomiche con le carni vere ma anche animali interi fatti anatomicamente, compreso lo scheletro di qualsiasi animale.

se qualcuno avesse provato sa benissimo che conservare le viscere Ŕ una cosa guasi impossibile ma non per me.

Mimmo a visto alcuni dei miei lavori come cita ma purtroppo non gli o potutto far vedere quelli pi¨ importanti

ma veniamo a noi
come qualcuno diceva che i granchi si immergono in alcool e cosi si conservano e questo Ŕ vero sapendo che l'alcool Ŕ il pi¨ disitratante prodotto dall'uomo ed esistano ben 6 tipi di alcool
ma va ricordato che gli animali sono all'80% acqua per tanto quello che si leva va rimesso altrimenti si rischia che si ristringa
ritormando hai granchi il sistema che Ŕ pi¨ facile Ŕ quello di smontarli pulirli e rimontarli con la conseguenza che sono fragili ma anche facendo questo si pu˛ rendere le articolazioni molto morbide seza paura di romperli, mentre quelli piccoli si possono fare direttamente.
Ma i problemi non finiscono cuý
come tutti sero sappiano le dificoltÓ maggiori Ŕ che tutto questo lavoro pu˛ essere attaccato dagli antreni
il bello del mio lavoro Ŕ che non possono essere attaccati in nessun modo dagli antreni il segreto Ŕ solo che nella lavorazione faccio in modo che vi siano dei prodotti inattaccabili pur avendo sempre il solito risultato

come adesempio o letto che alcuni usano la varichina per sbiancare le ossa ma questa Ŕ un anti calcare e le ossa sono di calcare e vengono attaccate sempre per il fatto che la sua azione non termina mai pur lavandole.
o anche letto come uno fa gli scheletri e mi sono messo a ridere per il fatto che da me si dice che per andare a roma Ŕ passato per bologna
ci sono tanti modi che sono cosi ovvi che nessuno ci pensa
io quando o iniziato a testare per fare i limax guasi subito li o fatti ma la colorazione della pelle non riusciva bene dopo 6 anni ci sono riuscito e ora non o pi¨ bisogno di colorarli la sua pelle rimane tale e quale

per quello che riguarda i cefalopodi rimangono uguali puzzano sempre di pesce anche se lievemente e sono come se fossero di gomma o meglio di caucciu pur rimanendo sempre le sue dimensioni ed i suoi colori

Max

la natura Ŕ bella! per chi la sa vivere

Delta
Moderatore



Regione: Lazio
Prov.: Roma
CittÓ: Roma


878 Messaggi

Inserito il - 14/09/2013 : 12:02:56  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Delta  Modifica Messaggio Invia a Delta un Messaggio Privato  Rispondi Quotando  Visulaizza l'indirizzo IP dell'Utente  Elimina Messaggio
Ciao Max,
hai ragione quando dici che nessuno pu˛ insegnarti pi¨ nulla su questo argomento.
Ho ancora negli occhi lo scheletro della lucertola ricostruito che hai in cucina....una cosa stupenda.Il bello Ŕ che mezzo o tre quarti Ŕ scheletro..il resto carne...con i colori originali.....e non puzza....
trattata magnificamente.
La dolente nota..e me ne rammarico..Ŕ che solo tu sai e nessun altro.
ma se veniamo a rapirti,forse sotto tortura ci dirai qualche segreto ????
A mio giudizio Ŕ ora che fai due cose....
1) scrivi un bel libro (se vuoi con l'aiuto mio e di Mimmo)
2) brevetta il tuo metodo...e di corsa!!!
Ciao Max,spero di incontrarti presto.


G.P.
Torna all'inizio della Pagina

RÓzgriz
Utente Senior



Regione: Lazio
Prov.: Roma
CittÓ: Valmontone


1653 Messaggi

Inserito il - 14/09/2013 : 17:50:14  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di RÓzgriz  Modifica Messaggio Invia a RÓzgriz un Messaggio Privato  Rispondi Quotando  Visulaizza l'indirizzo IP dell'Utente  Elimina Messaggio
Concordo con Gianni per il brevetto e per il libro !!!

RÓzgriz

Un viaggio di scoperta non Ŕ cercare nuove terre ma avere nuovi occhi.
Torna all'inizio della Pagina

RÓzgriz
Utente Senior



Regione: Lazio
Prov.: Roma
CittÓ: Valmontone


1653 Messaggi

Inserito il - 14/09/2013 : 20:53:11  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di RÓzgriz  Modifica Messaggio Invia a RÓzgriz un Messaggio Privato  Rispondi Quotando  Visulaizza l'indirizzo IP dell'Utente  Elimina Messaggio
Concordo con Gianni per il brevetto e per il libro !!!

RÓzgriz

Un viaggio di scoperta non Ŕ cercare nuove terre ma avere nuovi occhi.
Torna all'inizio della Pagina

zatini.max
Moderatore


Regione: Toscana
Prov.: Arezzo
CittÓ: tegoleto


281 Messaggi

Inserito il - 15/09/2013 : 19:19:40  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di zatini.max  Modifica Messaggio Invia a zatini.max un Messaggio Privato  Rispondi Quotando  Visulaizza l'indirizzo IP dell'Utente  Elimina Messaggio
ciao Deta, RÓzgriz
Si gianni anche io concordo ma di fare il libro visto e considerato che Ŕ giÓ pronto, perlomeno il bozzetto.
Apparte gli schersi non Ŕ un libro ma guasi,io quando faccio questi lavori particolari annoto tutto compreso gli errori che faccio,cosi sono sicuro che dopo anni basta andare a leggere e non le commetto pi¨ ed anche se ci fosse qualcosa che non ricordo basta andare a leggere.
poiun altra cosa siccome o creato varie formule chimiche come faccio a ricordarle tutte per questo scrivo
va bene vi diro o vi passer˛ delle dritte per fare qualcosa.
ovviamente vi sono delle cose che si imparano con l'esperienza.
ormai che stuidio su questo ed altre cose Ŕ dal 1979 e gli scheletri sono guasi 40 anni che le preparo
purtroppo non posso mettere foto per il fatto che non o niente di pronto
ma con calma vi metter˛ un piccione che st˛ preparando ora in anatomia
ma mi hanno chiesto dei briche preparati a secco per tanto sono alla ricerca di fare questi
ed oltretutto devo preparare per entomodena
ma devo continuare anche la mia lista di speci terrestri nuove
e ogni tanto non sempre devo dormire
vi dar˛ la formula come fare i crostacei che rimangano morbidi
visto che la maggioranza di voi fa il marino
poi si vedrÓ!!!!!

Max

la natura Ŕ bella! per chi la sa vivere
Torna all'inizio della Pagina

RÓzgriz
Utente Senior



Regione: Lazio
Prov.: Roma
CittÓ: Valmontone


1653 Messaggi

Inserito il - 16/09/2013 : 09:12:04  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di RÓzgriz  Modifica Messaggio Invia a RÓzgriz un Messaggio Privato  Rispondi Quotando  Visulaizza l'indirizzo IP dell'Utente  Elimina Messaggio
Ciao Max, sarei curioso di vedere come vengono fuori cephalopoda e Limax , Quando ne avrai, a nome di tutti, ti chiedo di postare delle foto .
A presto.

RÓzgriz

Un viaggio di scoperta non Ŕ cercare nuove terre ma avere nuovi occhi.
Torna all'inizio della Pagina

garagolo
Moderatore



Regione: Toscana
Prov.: Pisa
CittÓ: Santa Maria A Monte


423 Messaggi

Inserito il - 16/09/2013 : 14:11:28  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di garagolo  Modifica Messaggio Invia a garagolo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando  Visulaizza l'indirizzo IP dell'Utente  Elimina Messaggio
Ciao Massimo, mi associo alla richiesta di RÓzgriz, chi, come me, non ha avuto il piacere di vedere di persona non pu˛ rendersi conto della efficacia dei risultati, io personalmente sarei molto curioso di vedere come si presentano i Limacidae.
Finora tutte le preparazioni a secco di tale gruppo che ho viste, sono assolutamente deludenti salvo alcune ottocentesche riproduzioni in cera come quella della foto che allego e che Ŕ presente, insieme ad altre riproduzioni, al museo di Calci in provincia di Pisa ma Ŕ tutt'altro metodo e non Ŕ facile avere le capacitÓ di tali artisti !!
Puoi, quando ti Ŕ possibile, farci vedere una o pi¨ foto ??????

Ciao



Ale


Immagine:

147,22 KB
Torna all'inizio della Pagina

Delta
Moderatore



Regione: Lazio
Prov.: Roma
CittÓ: Roma


878 Messaggi

Inserito il - 16/09/2013 : 16:16:47  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Delta  Modifica Messaggio Invia a Delta un Messaggio Privato  Rispondi Quotando  Visulaizza l'indirizzo IP dell'Utente  Elimina Messaggio
Ciao Max,
quando vuoi sono pronto ad aiutarti per il libro e..a tal proposito,perchŔ non fai un salto a Prato per la mostra,cosý ne parliamo ?????
A presto
Ciao



G.P.
Torna all'inizio della Pagina

zatini.max
Moderatore


Regione: Toscana
Prov.: Arezzo
CittÓ: tegoleto


281 Messaggi

Inserito il - 18/09/2013 : 18:16:57  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di zatini.max  Modifica Messaggio Invia a zatini.max un Messaggio Privato  Rispondi Quotando  Visulaizza l'indirizzo IP dell'Utente  Elimina Messaggio
ciao a tutti
certo che vi faccio vedere le foto ma mi sembra di avere un Helix aperta preparata in questa maniera pi¨ se non erro ci dovebbe essere anche una Archachatina marginata preparata anatomicamente il mio problema Ŕ come fotografarle mi si Ŕ rtta la digitale e non o preso il varso di comprarla
mela faro prestare da un mio amico
Alessandro ciedilo a Cesare lui le ha viste ma sono le prime che facevo ora sono migliori

per quello che riguarda i granchi per farli morbidi la formula Ŕ questa
-Acido borico gr 35
-Borace gr 80
-Salnitro gr 35
-cloruro magesio gr 35
-Aqcua salata (col 3,5 % di sale
comune gr 100
-glicerina gr 100
ma io preferisco il silicone liquido

si fa bollire a circa 40░ per scioglire i vari componenti si scalda come dettosi fÓ rafreddare e poi cisi immergono dentro
ATTENZIONE:mai usarla calda altrimenti pu˛ scoppiare il carapace
o si rischia che cambino colore come l'astice che con il caldodiventa rosso
per trovare le sostanze chimiche o in farmacia (se uno conosce il farmacista) altrmenti in questa ditta che metto il lenk

http://www.ctseurope.com/

che Ŕ guasi in tutta Italia molto buona io mi servo da loro

Max

la natura Ŕ bella! per chi la sa vivere
Torna all'inizio della Pagina

zatini.max
Moderatore


Regione: Toscana
Prov.: Arezzo
CittÓ: tegoleto


281 Messaggi

Inserito il - 18/09/2013 : 18:24:36  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di zatini.max  Modifica Messaggio Invia a zatini.max un Messaggio Privato  Rispondi Quotando  Visulaizza l'indirizzo IP dell'Utente  Elimina Messaggio
Gianni si ti ringrazio ma per ora non o intenzione di divulgare tutto il mio lavoro di anni
pi¨ avanti lo far˛
tanto per ora non o intenzione di fermarmi oin proretto di preparare anche le meduse a secco
o gia provato e ci sono riuscito ma non Ŕ venuto un ottimo lavoroci devo lavorare ancora ovviamente io intendo fare un prodotto di alta qualitÓ e che sia commerciale (mi dirrete venale ma purtroppo qualcuno non mi a voluto manatre in pensione e nonostante tutto non sono riuscito a campare solo di aria)


Max

la natura Ŕ bella! per chi la sa vivere
Torna all'inizio della Pagina

zatini.max
Moderatore


Regione: Toscana
Prov.: Arezzo
CittÓ: tegoleto


281 Messaggi

Inserito il - 05/10/2013 : 17:11:00  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di zatini.max  Modifica Messaggio Invia a zatini.max un Messaggio Privato  Rispondi Quotando  Visulaizza l'indirizzo IP dell'Utente  Elimina Messaggio
o trovato un bellissimo limax maximus fra una 20 giorni vi faro vedere il risultato
mi dirrete perchŔ il limax maximus per il fatto che a una colorazione che si vede molto bene quando viene fotografato per questo cercavo solo lui e poi Ŕ molto grande per tanto molto pi¨ dificile da fare
basta che abbiate pazienza e vi faccio vedere tutto

Max

la natura Ŕ bella! per chi la sa vivere
Torna all'inizio della Pagina
   Discussione Discussione Successiva Blocca Discussione Modifica Discussione Elimina Discussione Nuova Discussione Rispondi
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Malachia - WWMCat - Dedicato agli amanti della Natura © 2007 G.N.M. Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina Ŕ stata generata in 0,32 secondi. Herniasurgery.it | Mappe Sardegna | Snitz Forums 2000 | cercaricerca.com