Malachia - WWMCat - Dedicato agli amanti della Natura - Quesito sui gasteropodi d'acqua dolce
Malachia - WWMCat - Dedicato agli amanti della Natura

Malachia - WWMCat - Dedicato agli amanti della Natura
[ Home | Profilo | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata? | Opzioni Amministratore

 Tutti i Forum
 Biologia d'acqua dolce
 Molluschi
 Quesito sui gasteropodi d'acqua dolce
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva Blocca Discussione Modifica Discussione Elimina Discussione Nuova Discussione Rispondi

Gardner
Nuovo Utente


Regione: Lombardia
Prov.: Milano
Città: Milano


32 Messaggi

Inserito il - 14/06/2012 : 20:35:05  Mostra Profilo  Modifica Messaggio Invia a Gardner un Messaggio Privato  Rispondi Quotando  Visualizza l'indirizzo IP dell'Utente  Elimina Messaggio
Ciao a tutti, da tempo mi sto ponendo una domanda e anche effettuado ricerche su internet non trovo informazioni in materia.
I gasteropodi d'acqua dolce se non sbaglio appartengono all'ordine dei Pulmonata, quindi non dovrebbero più possedere branchie ma appunto un organo chiamato polmone che permette di respirare sulla terraferma ma non certo in acqua. Quindi come fanno a respirare in acqua dolce? Hanno sviluppato nuove branchie al posto del polmone?
Grazie a chi mi saprà fornire informazioni in materia!

Marco

n/a
deleted

Prov.: Cagliari


122 Messaggi

Inserito il - 14/06/2012 : 21:24:44  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di n/a  Modifica Messaggio Invia a n/a un Messaggio Privato  Rispondi Quotando  Visulaizza l'indirizzo IP dell'Utente  Elimina Messaggio
si, hanno le branchie che si scorgono dietro il mantello.
queste , le branchie, cosi' come i palpi labiali e la faccia interna del mantello sono coperti da microscopiche ciglia vibratili la cui funzione e' quella di determinare regolari correnti d'aria che servono tanto alla respirazione( passando attraverso le branchie) tanto ad assicurare la nutrizione( trasportando microorganismi) passando attraverso la bocca.
Torna all'inizio della Pagina

luigi g
Utente Medio


Regione: Lazio
Prov.: Latina
Città: Terracina


394 Messaggi

Inserito il - 14/06/2012 : 22:27:09  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di luigi g  Modifica Messaggio Invia a luigi g un Messaggio Privato  Rispondi Quotando  Visulaizza l'indirizzo IP dell'Utente  Elimina Messaggio
Un polmonato,in senso lato,é un mollusco di cui la cavità palleale si è evoluta in una sorta di sacco polmonare dove la parete interna risulta riccamente vascolarizzata,atta alla respirazione.La presenza del polmone,tuttavia,non é esclusivo dei gasteropodi terrestri(polmonati stilommatofori),ma anche di alcune specie acquatiche(polmonati basommatofori e alcuni archeopolmonati) dove,di tanto in tanto,devono riemergere dall'acqua per riempire la cavità polmonare di aria.Altri invece,senza necessariamente riemergere,assumono l'ossigeno tramite unità strutturali,i diverticoli o tracheole,posti sulla superfice interna del polmone.

luigi g
Torna all'inizio della Pagina

Gardner
Nuovo Utente


Regione: Lombardia
Prov.: Milano
Città: Milano


32 Messaggi

Inserito il - 14/06/2012 : 23:23:41  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Gardner  Modifica Messaggio Invia a Gardner un Messaggio Privato  Rispondi Quotando  Visulaizza l'indirizzo IP dell'Utente  Elimina Messaggio
Ok quindi se ho capito bene queste strutture (diverticoli e tracheole) sono organi analoghi alle branchie dei molluschi marini, cioè rivestono la stessa funzione, pur non essendo organi omologhi?
Grazie per le risposte! :)

Marco
Torna all'inizio della Pagina

luigi g
Utente Medio


Regione: Lazio
Prov.: Latina
Città: Terracina


394 Messaggi

Inserito il - 15/06/2012 : 19:37:05  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di luigi g  Modifica Messaggio Invia a luigi g un Messaggio Privato  Rispondi Quotando  Visulaizza l'indirizzo IP dell'Utente  Elimina Messaggio
Esattamente.Le tracheole garantiscono,per diffusione,lo scambio d'ossigeno e anidride carbonica,analogamente alle branchie.Le modalità di trasporto sono omologamente le stesse,anche se varia la concentrazione dei gas.Ciò che cambia tra branchie e tracheole,é sostanzialmente la forma strutturale,penniforme con filamenti vascolarizzati(ctenidi) esterni alla superfice della cavità palleale nei primi e,ramificate a canalicoli tubolari interni alla superfice della cavità polmonare nei secondi.

luigi g
Torna all'inizio della Pagina

Gardner
Nuovo Utente


Regione: Lombardia
Prov.: Milano
Città: Milano


32 Messaggi

Inserito il - 17/06/2012 : 22:52:42  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Gardner  Modifica Messaggio Invia a Gardner un Messaggio Privato  Rispondi Quotando  Visulaizza l'indirizzo IP dell'Utente  Elimina Messaggio
Grazie Luigi sei stato chiarissimo e mi hai tolto il dubbio :)


Marco
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva Blocca Discussione Modifica Discussione Elimina Discussione Nuova Discussione Rispondi
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Malachia - WWMCat - Dedicato agli amanti della Natura © 2007 G.N.M. Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,32 secondi. Herniasurgery.it | Mappe Sardegna | Snitz Forums 2000 | cercaricerca.com